Raduno di fine stagione 2016 by Elbafreeride

Domenica 30 ottobre, sul molo di Portoferraio si sono dati appuntamento un centinaio di amanti delle ruote grasse provenienti da Toscana e da altre regioni d'Italia.


Completate le iscrizioni si contano ben 120 partenti, puntuali alle 9.30 si parte in direzione San Giovanni, per attraversare l'ormai famoso passaggio "lagunare".


Passaggio molto suggestivo, ma purtroppo non sempre praticabile, per fortuna il meteo è stato clemente e ci ha regalato una giornata primaverile in pieno autunno: il cielo era completamente libero da nubi, l'aria pulita e 25 °C, impossibile chiedere di più; ma l'Elba è anche questo: una palestra a cielo aperto dove praticare sport outdoor praticamente in ogni periodo dell'anno.
Arrivati in zona Schiopparello iniziamo la risalita verso il Buraccio.




Breve sosta per ricompattare il gruppo e andiamo ad affrontare il sentiero del Cinghiale Azzurro, caratterizzato da uno stretto single track con sali e scendi con una prima parte esposta fra la macchia mediterranea e una seconda parte che attraversa un bellissimo bosco di lecci.


Terminato il primo trail arriviamo alla zona del ristoro, allestita nell'area panoramica sulla strada del Volterraio. 



Terminata la merenda a base di frutta, bibite e dolci preparati in casa, inizia la parte più impegnativa del raduno... LA CONQUISTA DI CIMA DEL MONTE!



Fra i partecipanti si cominciano a sentire diversi accidenti rivolti agli organizzatori, ma una volta giunti in vetta, si dimentica la fatica appena fatta, ammirando un panorama a dir poco mozzafiato.




Una volta arrivati in vetta a 483 mt slm inizia la discesa del Pastore, caratterizzata da una prima parte su sfondo smosso, misto scoglio per poi addentrarsi in una valle con macchia alta e bosco di leccio.




Giunti a fine discesa, ormai l'adrenalina si è sostituita alla fatica e possiamo andare ad affrontare un ultimo piccolo single track immerso nel bosco che ci conduce finalmente al meritato ristoro finale dove tutti i partecipanti hanno potuto gustare le prelibatezze sapientemente preparate da moglie e mamme del nostro staff.



Vi aspettiamo ancora più numerosi il prox anno con altre interessanti novità. 





Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da EVO . Aggiungi il permalink ai segnalibri.