L’ultimo discorso di Giacomo Matteotti del 30 maggio 1924, prima di essere rapito e assassinato dalla Polizia politica di Benito Mussolini

Giacomo Matteotti il 30 maggio 1924 interviene alla Camera per denunciare i brogli elettorali ed il clima di violenza durante le elezioni di Aprile che avevano portato alla presa del potere di Musssolini. Cito solo la parte finale del discorso che si più trovare integralmente qui (e ne consiglio vivamente la lettura, soprattutto a coloro che oggi parlano a vanvera di Libertà). Giacomo
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da Buscate blog . Aggiungi il permalink ai segnalibri.